Viaggiare in camper è un’esperienza indimenticabile, completamente diversa da quella che è possibile fare adattandosi ai tipici tour organizzati, che prevedano il pernottamento presso alberghi e ostelli. Il camper, infatti, vuol dire innanzitutto libertà, libertà da ogni tipo di preoccupazione dovuta all’alloggio e al rispetto degli orari legati all’utilizzo dei mezzi di trasporto convenzionali, come i treni e gli autobus. Chi viaggia in camper può permettersi di seguire soltanto i propri piani, magari cambiandoli all’ultimo minuto, senza rimpianti, fermandosi per tutto il tempo che desidera e ripartendo ad orari non prestabiliti. Non a caso, il camper è il mezzo i trasporto preferito di chi concepisce il viaggio e la vacanza come occasioni di libertà, relax e avventura.